Menu

Incompatibilità tra Rup e Presidente della commissione

Incompatibilità tra Rup e Presidente della commissione

Il TAR Latina, con sentenza n. 325 del 23 maggio 2017, si è pronunciato circa l'incompatibilità dei ruoli di Responsabile unico del procedimento e Presidente della commissione giudicatrice.

Nel caso in esame, la ricorrente denunciava l’illegittimità degli atti della gara indicata, sostenendo, tra le altre cose, che il Presidente della commissione non avrebbe dovuto ricoprire tale funzione, sia perché sprovvisto di competenza nella materia cui si riferiva il servizio, sia perché aveva svolto anche la funzione di Rup.

Benchè la compatibilità tra le due funzioni sia stata di recente affermata in giurisprudenza, secondo il TAR Latina, il contrario sarebbe desumibile dall'analisi dell'art. 77, comma 4, d.lg. 19 aprile 2016, n. 50 secondo cui “i commissari non devono aver svolto né possono svolgere alcun'altra funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta”. Pertanto, la mancata applicazione di questa regola implica chiaramente che il Rup non possa essere componente della commissione, nemmeno quale Presidente.

Oltretutto, non è consivisibile il rilievo secondo cui il suddetto comma 4 sarebbe destinato ad operare solo dopo l’istituzione dell’Albo dei Commissari previsto dall’articolo 77, comma 2, in quanto la previsione ivi contenuta è formulata in termini generali, ed è pertanto immediatamente efficace anche nel regime transitorio delineato dal comma 12 del medesimo articolo.

Nella fattispecie, quindi, il Responsabile unico del procedimento – che è il soggetto che ha formulato la lex specialis – ha svolto illegittimamente l’ufficio di Presidente della commissione.

Si allega la sentenza in esame.

Centro Studi - Ediliziappalti – Grizzaffi Management srl

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter:

clicca subito qui
Rimani sempre aggiornato sulle notizie del nostro portale, seguici sui sociali:

Facebook e Twitter

 

Ultima modifica ilMartedì, 06 Giugno 2017 07:21
Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO