Menu

Sopralluogo in assenza di delega dell'impresa consorziata

Il TAR Ancona, con sentenza n. 829 del 31 ottobre 2017, ha giudicato legittimo il sopralluogo effettuato in assenza di delega dell'impresa consorziata, nell'ambito di una gara di appalto. Nel caso di specie, la ricorrente impugnava l’esclusione dalla gara in questione per mancata produzione dell’attestazione di sopralluogo anche a firma della impresa consorziata, indicata come esecutrice…
Leggi tutto...

Sostituzione dell'impresa ausiliaria

"Consentire, in modo imprevedibile, esclusivamente a un raggruppamento d’imprese di sostituire un’impresa terza che fa parte del raggruppamento, e che ha perduto una qualificazione richiesta a pena di esclusione, costituirebbe una modifica sostanziale dell’offerta e dell’identità stessa del raggruppamento”, considerata la sua attitudine ad obbligare l’amministrazione aggiudicatrice a procedere a nuovi controlli: e ciò finirebbe per…
Leggi tutto...

Avvalimento di garanzia e contratto generico

Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 5429 del 22 novembre 2017, si è pronunciato sulla portata del cd. “avvalimento di garanzia”, relativo al possesso di un requisito di natura economica finanziaria (il fatturato), e sulle conseguenze dovute alla eccessiva genericità del relativo contratto.Ai fini della determinazione del contenuto necessario per il contratto di avvalimento nelle…
Leggi tutto...

Discordanza tra offerta espressa in numeri ed in lettere

Nel caso in esame, emergeva una discordanza tra offerta espressa in numeri ed offerta espressa in lettere, dal momento che quest'ultima risultava non chiaramente leggibile per la pessima grafia. La Commissione, ritenendo che non si versasse in un’ipotesi di incertezza assoluta sul contenuto dell’offerta, bensì di poca intellegibilità di quanto reso in lettere e a mano…
Leggi tutto...

Referenze bancarie postume e soccorso istruttorio

Il TAR Napoli, con sentenza n. 5516 del 23 novembre, ha accolto il ricorso con cui si lamentava la concessione del soccorso istruttorio al fine di integrare referenze bancarie postume. In particolare, nel caso di specie, il disciplinare di gara imponeva la presentazione di «idonee referenze bancarie, rilasciate da almeno due istituti bancari, attestanti la solidità…
Leggi tutto...

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO