Progetti

image

Architettura Italiana a Rio De Janeiro 2020

Confermata la presenza di illustri esponenti della cultura e dell’architettura italiana al 27° Congresso Mondiale degli Architetti dell’UIA che si terrà a Rio de Janeiro dal 19 al 26 luglio 2020.
L'Istituto Italiano di Cultura, il Consiglio Nazionale degli Architetti PPC, il Console Generale d’Italia a Rio de Janeiro Paolo Miraglia Del Giudice e il Comitato Esecutivo di UIA2020RIO hanno elaborato un programma ampio e di alta qualità che prevede mostre e workshop alla presenza di importanti rappresentanti italiani.
Sono state invitate personalità del calibro di: - Stefano Boeri fondatore dello studio di ricerca Multiplicity che ha progettato il pluripremiato Bosco Verticale e la Cittá Foresta, presentata al COP21 di Parigi.- Joseph Grima, direttore del primo museo del design in Italia:  la Triennale Museo del Design e direttore creativo della Design Academy Eindhoven in Olanda.- Emanuele Orsini presidente della Federazione Italiana dell'Industria del Mobile e del Legno (Federlegno Arredo).- Marco Biraghi professore di Architettura Contemporanea della Facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano.- Paolo Baratta presidente della Biennale di Venezia- Angela Colonna, direttrice della Cattedra Unesco dell'Università della Basilicata che parlerà di patrimonio e cultura.
Inoltre il Museo Nazionale di Belle Arti di Rio ospiterà una retrospettiva dell'opera di Pier Luigi Nervi , a cura del Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo di Roma.
Il Museo del Domani di Rio, progettato dall'architetto spagnolo Santiago Calatrava, ospiterà una mostra Virtual Journey che esplorerà le città del futuro con apparecchiature di realtà virtuale. In programma, anche, una mostra sul passato e sul presente della città di Matera, capitale europea della cultura nel 2019.
Il Museo d'Arte Moderna sarà, invece, il palcoscenico di un workshop per giovani architetti, che saranno chiamati a ripensare la riqualificazione urbana della zona di Marina Glória nel Parco Flamengo.Anche il Laboratorio Internazionale di Architettura e Progettazione Urbana organizzerà dei workshop istituiti dal direttore Paolo Ceccarelli titolare della Cattedra Unesco dell'Università di Ferrara.
A Rio, professionisti di tutto il mondo si riuniranno per discutere di temi come pianificazione urbana, cultura, mobilità, lavori pubblici e costruzione di città inclusive. L’aspettativa è di circa 25 mila persone.
Fonte: Consiglio Nazionale Architetti

COMPILA IL SEGUENTE MODULO PER RICHIEDERE MAGGIORI INFORMAZIONI

powered by: Roberto Taormina