Menu

Investimenti per lo sviluppo infrastrutturale del paese

È attualmente in corso, presso la Camera ed il Senato, l'esame dello Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante ripartizione delle risorse del Fondo per gli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese di cui all'articolo 1, comma 1072, della legge 27 dicembre 2017, n. 205. Il sostegno degli investimenti pubblici rappresenta uno…
Leggi tutto...

Terzo Valico: ultimata l'analisi costi-benefici e l'analisi giuridica

Gli esperti della Struttura Tecnica di Missione del MIT hanno completato le valutazioni sulla nuova linea ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità del Terzo Valico di Giovi. L'analisi costi-benefici, che tiene conto di numerosi fattori, è stata valutata insieme alle ulteriori risultanze per cui, date le spese già sostenute per l’avanzamento dei lavori già compiuti e considerati i…
Leggi tutto...

Il Presidente Savoncelli propone un piano straordinario di monitoraggio di tutte le infrastrutture esistenti in Italia

Il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli pone al centro dell’attenzione il messaggio rivolto al Premier Giuseppe Conte sulla necessità di un piano straordinario di monitoraggio di tutte le infrastrutture esistenti in Italia. “Prima di costruire delle nuove infrastrutture, urge un piano straordinario di monitoraggio dello stato delle attuali”. Con queste parole, il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli ha…
Leggi tutto...

Decreto Genova: nuove norme per la ricostruzione del Ponte Morandi

In base al decreto n. 5 del 15 novembre 2018 i lavori di demolizione del vecchio ponte Morandi di Genova e la progettazione e ricostruzione del nuovo saranno infatti affidati a una grande impresa "con la formula chiavi in mano" e verrà pagata da Autostrade in quanto "responsabile del mantenimento in assoluta sicurezza e funzionalità dell’…
Leggi tutto...

Ministero Infrastrutture: intesa sul Piano invasi per la realizzazione di 30 opere

Grazie all’intesa raggiunta oggi all’unanimità in Conferenza unificata sul Piano straordinario riguardante gli invasi multiobiettivo e il risparmio di acqua negli usi agricoli e civili, il Governo può sbloccare circa 250 milioni di euro per finanziare 30 opere nel settore idrico. Si tratta di una decisione importante da parte degli enti territoriali e locali coinvolti nel…
Leggi tutto...

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO