Menu

L'indicazione di un concorrente nella terna di subappaltatori di altri concorrenti non comporta esclusione

Non sarebbe conforme al principio di proporzionalità desumere l’automatica esclusione di un concorrente che risulti anche indicato da altri quale subappaltatore, perchè l’indicazione del subappaltatore, a differenza di quanto avviene per l’ausiliario e per il raggruppamento temporaneo di imprese, non implica necessariamente il suo formale coinvolgimento.

Centro Studi - Ediliziappalti – Grizzaffi Management srl

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter:

clicca subito qui
Rimani sempre aggiornato sulle notizie del nostro portale, seguici sui sociali:

Facebook e Twitter

 

Ultima modifica ilMartedì, 13 Giugno 2017 07:17
Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO