Menu

Napoli: servizi tecnici per riqualificazione ex Anagrafe di Piazza Dante

Il Comune di Napoli pubblica il bando di gara per l'affidamento dei servizi di ingegneria e architettura per la riqualificazione dell'edificio ex Anagrafe sito in piazza Dante 79.

Descrizione

Si tratta di servizi di ingegneria e architettura concernenti la valutazione della sicurezza, progettazione definitiva ed esecutiva, Direzione operativa a supporto del direttore dei lavori durante la fase di realizzazione dei lavori, nonché coordinamento sicurezza in fase di progettazione per la «riqualificazione dell'edificio ex Anagrafesito in piazza Dante 79», inserito all’interno del «Patto per la città di Napoli», nell’ambito della "Riqualificazionedel patrimonio edilizio comunale".

Criteri di aggiudicazione

L'appalto sarà aggiudicato mediante il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa.

Valore stimato

467.750,98 di euro, oltre IVA, di cui euro 465.895,21 a base di gara, oltre oneri di sicurezza per interferenza pari ad euro 1.855,77 non soggetti a ribasso.

Tipo di procedura

Procedura aperta

Termini di scadenza

Scadenza presentazione offerte entro le ore 12:00 del 15/10/2018. Le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute dalla stazione appaltante esclusivamente per mezzo della Piattaforma digitale per la gestione dell'Elenco Fornitori e delle Gare Telematiche del Comune di Napoli.

In allegato il bando di gara

Redazione – Grizzaffi Management srl - Ediliziappalti.com

 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter 

Clicca subito qui 

Rimani sempre aggiornato sulle notizie del nostro portale, seguici sui social 

Facebook e Twitter

Leggi tutto...

Realizzazione nuovo polo delle Amministrazioni Statali presso l’immobile demaniale BNB0316 Scuola allievi Carabinieri

  • Pubblicato in BANDI

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione e indirizzi Agenzia del Demanio — Direzione Regionale Campania Via San Carlo 26 Napoli 80133 Italia Persona di contatto: arch. Luca Damagini Tel.: +39 0814284554 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Fax: +39 0650516079 Codice NUTS: ITF33 Indirizzi Internet: Indirizzo principale: www.agenziademanio.it Indirizzo del profilo di committente: www.agenziademanio.it I.2) Appalto congiunto I.3) Comunicazione I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.agenziademanio.it Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato I.4) Tipo di amministrazione aggiudicatrice Agenzia/ufficio nazionale o federale I.5) Principali settori di attività Servizi generali delle amministrazioni pubbliche Sezione II: Oggetto II.1) Entità dell'appalto II.1.1) Denominazione: Servizio di progettazione definitiva per l’intervento «Federal Building, realizzazione nuovo polo delle Amministrazioni Statali» presso l’immobile demaniale BNB0316 «Scuola allievi Carabinieri» II.1.2) Codice CPV principale 71251000 II.1.3) Tipo di appalto Servizi II.1.4) Breve descrizione: Servizio di progettazione definitiva per l’intervento «Federal Building, realizzazione nuovo polo delle Amministrazioni Statali» presso l’immobile demaniale BNB0316 «Scuola allievi Carabinieri viale Atlantici» cosiddetta Caserma Pepicelli sita in viale Atlantici 73, Benevento. II.1.5) Valore totale stimato Valore, IVA esclusa: 1 023 749.40 EUR II.1.6) Informazioni relative ai lotti Questo appalto è suddiviso in lotti: no II.2) Descrizione II.2.1) Denominazione: II.2.2) Codici CPV supplementari II.2.3) Luogo di esecuzione Codice NUTS: ITF32 II.2.4) Descrizione dell'appalto: Servizio di progettazione definitiva per l’intervento «Federal Building, realizzazione nuovo polo delle Amministrazioni Statali» presso l’immobile demaniale BNB0316 «Scuola allievi Carabinieri viale Atlantici» cosiddetta Caserma Pepicelli sita in viale Atlantici 73, Benevento. II.2.5) Criteri di aggiudicazione Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara II.2.6) Valore stimato II.2.7) Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione Durata in giorni: 120 Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no II.2.10) Informazioni sulle varianti Sono autorizzate varianti: no II.2.11) Informazioni relative alle opzioni Opzioni: no II.2.12) Informazioni relative ai cataloghi elettronici II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no II.2.14) Informazioni complementari Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico III.1) Condizioni di partecipazione III.1.1) Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale Elenco e breve descrizione delle condizioni: I concorrenti devono essere in possesso dei requisiti di partecipazione di carattere generale, di idoneità professionale, di capacità economico e finanziaria nonché di capacità tecniche e professionali previsti dalla vigente normativa ed ulteriormente dettagliati nelle Linee guida n. 1 di attuazione del D.Lgs. 50/2016 recanti «Indirizzi generali sull'affidamento dei servizi attinenti all'architettura e all'ingegneria» e nel Decreto del Ministerodelle Infrastrutture e dei Trasporti n. 263 del 2.12.2016 (GU n. 36 del 13.2.2017). Per ulteriori informazioni, si rinvia agli atti di gara. III.1.2) Capacità economica e finanziaria Criteri di selezione indicati nei documenti di gara III.1.3) Capacità professionale e tecnica Criteri di selezione indicati nei documenti di gara III.1.5) Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati III.2) Condizioni relative al contratto d'appalto III.2.1) Informazioni relative ad una particolare professione III.2.2) Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto: La documentazione di gara è acquisibile dal sito: «www.agenziademanio.it» sezione «Gare e Aste — Servizi Tecnici e lavori. III.2.3) Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto Sezione IV: Procedura IV.1) Descrizione IV.1.1) Tipo di procedura Procedura aperta IV.1.3) Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione IV.1.4) Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo IV.1.6) Informazioni sull'asta elettronica IV.1.8) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP) L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no IV.2) Informazioni di carattere amministrativo IV.2.1) Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura IV.2.2) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione Data: 28/09/2018 Ora locale: 12:00 IV.2.3) Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare IV.2.4) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione: Italiano IV.2.6) Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta Durata in mesi: 7 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte) IV.2.7) Modalità di apertura delle offerte Data: 04/10/2018 Ora locale: 10:00 Luogo: Presso Agenzia del Demanio — Direzione Regionale Campania, via San Carlo 26, 80133 Napoli. Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura: Agenzia del Demanio — Direzione Regionale Campania, via San Carlo 26, 80133 Napoli. Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura Contenuto nella documentazione di gara acquisibile dal sito: «www.agenziademanio.it» sezione «Gare e Aste— Servizi Tecnici e Lavori». ...

Prova Gratuitamente il Servizio Gare:

CLICCARE QUI

Per richiedere maggiore informazione: 091.8467308 - 091.8886034

Ediliziappalti.com

Leggi tutto...

Completamento del consolidamento e rafforzamento della banchina di levante Molo Pisacane

  • Pubblicato in BANDI

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale Piazzale Carlo Pisacane, interno Porto All'attenzione di: Ufficio Contratti 80133 Napoli Italia Telefono: +39 0812283238/239 Posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Fax: +39 081206888 Indirizzi internet: Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: https://porto.napoli.it Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice Organismo di diritto pubblico I.3) Principali settori di attività Altro: Autorità di Sistema Portuale I.4) Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no Sezione II: Oggetto dell'appalto II.1) Descrizione II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: Completamento del consolidamento e rafforzamento della banchina di levante Molo Pisacane — affidamento dei servizi di ingegneria e architettura per progettazione esecutiva, direzione dei lavori, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione II.1.2) Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione Servizi Categoria di servizi n. 12: Servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria, anche integrata; servizi attinenti all’urbanistica e alla paesaggistica; servizi affini di consulenza scientifica e tecnica; servizi di sperimentazione tecnica e analisi Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Porto di Napoli. Codice NUTS ITF33 II.1.3) Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA) L'avviso riguarda un appalto pubblico II.1.4) Informazioni relative all'accordo quadro II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti Completamento del consolidamento e rafforzamento della banchina di levante Molo Pisacane — affidamento dei servizi di ingegneria e architettura per progettazione esecutiva, direzione dei lavori, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione. II.1.6) Vocabolario comune per gli appalti (CPV) 71240000 II.1.7) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP) II.1.8) Lotti Questo appalto è suddiviso in lotti: no II.1.9) Informazioni sulle varianti Ammissibilità di varianti: no II.2) Quantitativo o entità dell'appalto II.2.1) Quantitativo o entità totale: Valore stimato, IVA esclusa: 500 499,60 EUR II.2.2) Opzioni Opzioni: no ....

Prova Gratuitamente il Servizio Gare:

CLICCARE QUI

Per richiedere maggiore informazione: 091.8467308 - 091.8886034

Ediliziappalti.com

Leggi tutto...

Progettazione esecutiva dell’efficientamento energetico della Scuola di Polizia Mignogna sita in Caserta alla Via Ruggiero n° in Caserta

  • Pubblicato in BANDI

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione e indirizzi Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti — Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata 95054920632 Via Marchese Campodisola 21 Napoli 80100 Italia Persona di contatto: Ufficio Gare e Contratti Tel.: +39 081/5692200 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Codice NUTS: ITF33 Indirizzi Internet: Indirizzo principale: http://www.provveditorato-ooppcampaniamolise.it I.2) Appalto congiunto I.3) Comunicazione I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://trasparenza.mit.gov.it/pagina566_bandi-di-gara-e-contratti.html Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato I.4) Tipo di amministrazione aggiudicatrice Ministero o qualsiasi altra autorità nazionale o federale, inclusi gli uffici a livello locale o regionale I.5) Principali settori di attività Servizi generali delle amministrazioni pubbliche Sezione II: Oggetto II.1) Entità dell'appalto II.1.1) Denominazione: Progettazione esecutiva dell’efficientamento energetico della Scuola di Polizia Mignogna sita in Caserta alla Via Ruggiero n° in Caserta (CE) Numero di riferimento: CIG 7508052084 II.1.2) Codice CPV principale 71314300 II.1.3) Tipo di appalto Servizi II.1.4) Breve descrizione: Progettazione esecutiva dell’efficientamento energetico della Scuola di Polizia Mignogna sita in Caserta alla Via Ruggiero n° in Caserta (CE). II.1.5) Valore totale stimato Valore, IVA esclusa: 146 006.57 EUR II.1.6) Informazioni relative ai lotti Questo appalto è suddiviso in lotti: no II.2) Descrizione II.2.1) Denominazione: II.2.2) Codici CPV supplementari II.2.3) Luogo di esecuzione Codice NUTS: ITF31 Luogo principale di esecuzione: Caserta II.2.4) Descrizione dell'appalto: Progettazione esecutiva dell’efficientamento energetico della Scuola di Polizia Mignogna sita in Caserta alla Via Ruggiero n° in Caserta (CE). ...

Prova Gratuitamente il Servizio Gare:

CLICCARE QUI

Per richiedere maggiore informazione: 091.8467308 - 091.8886034

Ediliziappalti.com

Leggi tutto...

Servizio di sfalcio e diserbo delle aree afferenti le sedi ferroviarie

  • Pubblicato in BANDI

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. Ente Autonomo Volturno Srl C.F. e P.IVA: 00292210630 - Corso Garibaldi n.387 80142 Napoli - Tel: 081772006- fax: 0817722522 (e-mail): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - http://www.eavsrl.it/web/ SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO. Servizio di sfalcio e diserbo delle aree afferenti le sedi ferroviarie, comprese scarpate e piazzali di stazione delle linee Eav srl Lotto n. 1 Linee a scartamento ordinario CIG 7550113658 - Lotto n. 2 Linee a scartamento ridotto CIG 7550097923. II.1.3) Luogo d'esecuzione: Intera rete EAV srl - CPV: 90920000-2 II.1.5) Divisione in lotti SI: - II.1.6) Ammissibilita' di varianti: No II.2) L'Importo dell'appalto Lotto n. 1 euro 2.217.998,34 comprensivo di oneri sicurezza pari ad euro 53.256,67 non soggetti a ribasso; Lotto n.2 euro 2.284.282,21 comprensivo di oneri sicurezza pari ad euro 56.113,70 Durata: mesi 36- Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico: si rimanda al disciplinare di gara SEZIONE IV: PROCEDURA. Aperta ai sensi dell'art. 60 dlgs 50/2016 IV.2) Aggiudicazione : ai sensi dell'art. 95 c. 2 D.Lgs 50/2016, offerta economicamente piu' vantaggiosa, termine per il ricevimento delle offerte: 07/09/2018, ore 13:00.IV.3.6) Periodo minimo durante il quale l'offerente e' vincolato dalla propria offerta: 180 giorni IV.3.7) data di apertura delle offerte: 11/09/2018 Ore 10.00 - Corso Garibaldi 387, 80142, Napoli IV.3.8 persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: Legali rappresentanti o loro delegati SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI. Il concorrente potra' ricorrere al subappalto ai sensi dell'art 105 Dlgs 50/2016 -.EAV srl si riserva il diritto di non procedere all'aggiudicazione nel caso in cui nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all'oggetto dell'appalto. Finanziamento Conto Esercizio.Tutta la documentazione e' disponibile sul sito http://www.eavsrl.it/web Il R.U.P. per la fase dell'affidamento contratto e' il Dott. Filippo Porzio telef. 0817722006; VI.5) Data di trasmissione del presente bando alla G.U.U.E.: 02/07/2018

Il presidente del consiglio di amministrazione dott. Umberto De Gregorio

Prova Gratuitamente il Servizio Gare:

CLICCARE QUI

Per richiedere maggiore informazione: 091.8467308 - 091.8886034

Ediliziappalti.com

Leggi tutto...

Accordo Quadro triennale per l'affidamento di Servizi di ingegneria e architettura

  • Pubblicato in BANDI

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. Giunta Regionale della Campania - Ufficio Speciale Centrale Acquisti - via P. Metastasio n. 25/29, 80125 - Napoli - Italia. Punti di contatto: Centrale Acquisti - All'attenzione di: dr. Umberto Scalo Tel.081/7964521 - fax 081/7964412 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ulteriori informazioni sono disponibili presso i punti sopra indicati. Gli atti di gara sono disponibili presso: Regione Campania - Ufficio Speciale Centrale Acquisti - indirizzo internet www.regione.campania.it-link bandi e gare della Centrale Acquisti. Le offerte e le domande di partecipazione vanno inviate a: Ufficio Speciale Centrale Acquisti della Giunta Regionale della Campania, via P. Metastasio n. 25/29, 80125 Napoli - Palazzina 1, stanza 15. SEZIONE II: OGGETTO. Procedura aperta ai sensi dell'art. artt. 23, 54, comma 3, e art. 60 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. L'avviso riguarda: un appalto pubblico. L'appalto riguarda il servizio Procedura aperta suddivisa in lotti 3 per la conclusione di un Accordo Quadro triennale per l'affidamento di Servizi di ingegneria e architettura quali: progetto di fattibilita' tecnica ed economica e/o progettazione definitiva e/o esecutiva e/o relative attivita' di supporto di cui al Capitolo III. "Indicazioni operative", punto 5 delle Linee Guida n. 1 dell'ANAC CPV 71322500-6. L'importo complessivo stimato dell'appalto e' pari ad € 28.688.524,59 IVA esclusa suddiviso su 3 lotti: Lotto 1: Province di Napoli e Caserta - € 10.471.311,48 - CIG 751881633F; Lotto 2: Province di Avellino e Benevento - € 10.040.983,61 - CIG 7518817412; Lotto 3: Provincia di Salerno - € 8.176.229,51 - CIG 75188184E5. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO. Cauzioni e garanzie richieste: indicate nel disciplinare di gara. Forma che dovra' assumere il raggruppamento indicato nel disciplinare di gara. 2. Situazione operatori indicata nel disciplinare di gara. Capacita' economica e tecnica indicata nel disciplinare di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA. Procedura aperta. Offerta economicamente piu' vantaggiosa ai sensi dell'art. ai sensi dell'art. 95, comma 6, del D. Lgs. 50/2016) Proc.n. 2671/A-T-SIA/18 Documenti a pagamento: no. Termine per il ricevimento delle offerte: 23/07/2018 ore 13,00. Lingua: italiano. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI. Bilancio regionale. TAR Campania - Napoli. Data invio alla G.U.U.E.: 18/06/2018.

Il dirigente della U.O.D. dott. Giovanni Diodato

Leggi tutto...

Accordo quadro manutenzione ordinaria opere civili e servizio di pronto intervento

  • Pubblicato in BANDI

Sezione I: Ente aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Ente Autonomo Volturno S.r.l. Corso Garibaldi 387 Punti di contatto: Responsabile del procedimento per la fase di affidamento: dott. Filippo Porzio All'attenzione di: dott.Filippo Porzio 80142 Napoli Italia Telefono: +39 0817722006 Posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Indirizzi internet: Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: http://www.eavsrl.it/web/ Indirizzo del profilo di committente: http://www.eavsrl.it/web/area-acquisti Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati I.2) Principali settori di attività Servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus I.3) Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no Sezione II: Oggetto dell'appalto II.1) Descrizione II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore: Accordo quadro manutenzione ordinaria opere civili e servizio di pronto intervento II.1.2) Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione Lavori Esecuzione Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Rete ferroviaria di EAV Codice NUTS ITF33 II.1.3) Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA) L’avviso riguarda la conclusione di un accordo quadro II.1.4) Informazioni relative all'accordo quadro Accordo quadro con un unico operatore Durata dell'accordo quadro Durata in mesi: 36 Valore totale stimato degli acquisti per l'intera durata dell'accordo quadro Valore stimato, IVA esclusa: 12 000 000,00 EUR II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: Accordo quadro avente ad oggetto la manutenzione ordinaria opere civili e il servizio di pronto intervento sulle linee a scartamento ridotto (lotto n. 1) e sulle linee a scartamento ordinario (lotto n. 2) II.1.6) Vocabolario comune per gli appalti (CPV) 45000000 II.1.7) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP) L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): sì II.1.8) Informazioni sui lotti Questo appalto è suddiviso in lotti: sì Le offerte vanno presentate per uno o più lotti II.1.9) Informazioni sulle varianti Ammissibilità di varianti: no II.2) Quantitativo o entità dell'appalto II.2.1) Quantitativo o entità totale: L’importo a base di gara comprensivo di oneri di sicurezza non soggetti a ribasso è fissato come di seguito indicato: — lotto n. 1, 5 800 000,00 EUR di cui: oneri di sicurezza non soggetti a ribasso pari a 1 135 141,79 EUR; detto importo è così costituito: a) interventi di manutenzione ordinaria 4 000 000,00 EUR di cui oneri sicurezza 807 131,98 EUR; b) servizio di pronto Intervento 1 800 000,00 EUR di cui oneri sicurezza 328 009,81 EUR; — lotto n. 2, 4 200 000,00 EUR di cui: oneri di sicurezza non soggetti a ribasso pari a 824 022,19 EUR; detto importo è così costituito: a) interventi di manutenzione ordinaria 3 000 000,00 EUR di cui oneri sicurezza 605 348,98 EUR. b) servizio di pronto intervento 1 200 000,00 EUR di cui oneri sicurezza 218 673,21 EUR. Valore stimato, IVA esclusa: 12 000 000,00 EUR II.2.2) Opzioni Opzioni: sì Descrizione delle opzioni: Facoltà di prorogare la validità dell'accordo quadro per ulteriori 6 mesi, agli stessi patti e condizioni nell’ipotesi in cui alla scadenza del termine di 36 mesi di validità non sia esaurito il quantitativo massimo stabilito e fino al raggiungimento del medesimo. Nel periodo di validità contrattuale, qualora dovesse esaurirsi il quantitativo massimo stabilito, è facoltà di EAV incrementare l’importo complessivo dell’accordo quadro fino al limite del 20 %. Alla scadenza del termine contrattuale non è ammessa alcuna proroga se non per il tempo strettamente necessario alle procedure di gara. Alla scadenza contrattuale, pertanto, qualora non dovessero essere terminate le procedure di gara per l’affidamento del nuovo appalto, l’impresa, per un periodo massimo di mesi sei, decorrenti dalla data di scadenza predetta, potrà proseguire le attività oggetto del presente appalto alle stesse condizioni e prezzo. II.2.3) Informazioni sui rinnovi L'appalto è oggetto di rinnovo: no II.3) Durata dell'appalto o termine di esecuzione Durata in mesi: 36 (dall'aggiudicazione dell'appalto) Informazioni sui lotti Lotto n.: 1 Denominazione: Manutenzione ordinaria opere civili e servizio di pronto intervento sulle linee a scartamento ridotto — CIG: 74927626CD 1) Breve descrizione: Accordo quadro avente ad oggetto la manutenzione ordinaria opere civili e il servizio di pronto intervento sulle linee a scartamento ridotto. 2) Vocabolario comune per gli appalti (CPV) 45000000 3) Quantitativo o entità: 5 800 000,00 EUR di cui: oneri di sicurezza non soggetti a ribasso pari a 1 135 141,79 EUR. Detto importo è così costituito: a) interventi di manutenzione ordinaria 4 000 000,00 EUR di cui oneri sicurezza 807 131,98 EUR, b) servizio di pronto intervento 1 800 000,00 EUR di cui oneri sicurezza 328 009,81 EUR. Nel periodo di validità contrattuale, qualora dovesse esaurirsi il quantitativo massimo stabilito, è facoltà di EAV incrementare l’importo complessivo dell’accordo quadro fino al limite del 20 %. Valore stimato, IVA esclusa: 5 800 000,00 EUR 4) Indicazione di una durata diversa dell'appalto o di una data diversa di inizio/conclusione Durata in mesi: 36 (dall'aggiudicazione dell'appalto) Lotto n.: 2 Denominazione: Manutenzione ordinaria opere civili e servizio di pronto intervento sulle linee a scartamento ordinario — CIG: 7492771E38 1) Breve descrizione: Accordo quadro avente ad oggetto la manutenzione ordinaria opere civili e il servizio di pronto intervento sulle linee a scartamento ordinario. 2) Vocabolario comune per gli appalti (CPV) 45000000 3) Quantitativo o entità: 4 200 000,00 EUR di cui: oneri di sicurezza non soggetti a ribasso pari a 824 022,19 EUR. Detto importo è così costituito: a) interventi di manutenzione ordinaria 3 000 000,00 EUR di cui oneri sicurezza 605 348,98 EUR, b) servizio di pronto intervento 1 200 000,00 EUR di cui oneri sicurezza 218 673,21 EUr. Nel periodo di validità contrattuale, qualora dovesse esaurirsi il quantitativo massimo stabilito, è facoltà di EAV incrementare l’importo complessivo dell’accordo quadro fino al limite del 20 %. Valore stimato, IVA esclusa: 4 200 000,00 EUR 4) Indicazione di una durata diversa dell'appalto o di una data diversa di inizio/conclusione Durata in mesi: 36 (dall'aggiudicazione dell'appalto) Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico III.1) Condizioni relative all'appalto III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: Si rimanda al Disciplinare di gara III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia: Conto esercizio — pagamento a 60 giorni data fattura III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto: Si rimanda al Disciplinare di gara III.1.4) Altre condizioni particolari: La realizzazione dell'appalto è soggetta a condizioni particolari: no III.2) Condizioni di partecipazione III.2.1) Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Si rimanda al Disciplinare di gara III.2.2) Capacità economica e finanziaria Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Si rimanda al Disciplinare di gara III.2.3) Capacità tecnica Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Si rimanda al Disciplinare di gara III.2.4) Informazioni concernenti appalti riservati III.3) Condizioni relative agli appalti di servizi III.3.1) Informazioni relative ad una particolare professione III.3.2) Personale responsabile dell'esecuzione del servizio Sezione IV: Procedura IV.1) Tipo di procedura IV.1.1) Tipo di procedura Procedura aperta IV.2) Criteri di aggiudicazione IV.2.1) Criteri di aggiudicazione Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d’oneri, nell’invito a presentare offerte o a negoziare IV.2.2) Informazioni sull'asta elettronica Ricorso ad un'asta elettronica: no ...

Prova Gratuitamente il Servizio Gare:

CLICCARE QUI

Per richiedere maggiore informazione: 091.8467308 - 091.8886034

Ediliziappalti.com

Leggi tutto...

Lavori generali di costruzione di edifici

  • Pubblicato in BANDI

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione e indirizzi Istituto Autonomo per le Case Popolari della Provincia di Napoli Via Domenico Morelli 75 Napoli 80121 Italia Persona di contatto: Area Gestione tecnica e patrimoniale Tel.: +39 0817973119 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Fax: +39 0817973238 Codice NUTS: ITF33 Indirizzi Internet: Indirizzo principale: www.iacp.napoli.it Indirizzo del profilo di committente: www.iacp.napoli.it I.2) Appalto congiunto I.3) Comunicazione I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.iacp.napoli.it Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato I.4) Tipo di amministrazione aggiudicatrice Autorità regionale o locale I.5) Principali settori di attività Altre attività: abitazioni e assetto territoriale Sezione II: Oggetto II.1) Entità dell'appalto II.1.1) Denominazione: Affidamento progettazione esecutiva ed esecuzione lavori di costruzione di n. 29 alloggi di ERP nel Comune di Nola, località Masseria Sarnella Numero di riferimento: 74925518AD II.1.2) Codice CPV principale 45210000 II.1.3) Tipo di appalto Lavori II.1.4) Breve descrizione: Affidamento progettazione esecutiva ed esecuzione lavori di costruzione di n. 29 alloggi di ERP nel Comune di Nola, località Masseria Sarnella, da finanziarsi in base al protocollo d’intesa sottoscritto in data 3.4.2006 tra Regione Campania, Comune e IACP ratificato dalla Regione Campania con delibera di GRC n. 1960 in data 30.11.2006 (CUP C79C18000010005 – CIG 74925518AD). II.1.5) Valore totale stimato Valore, IVA esclusa: 6 283 179.77 EUR II.1.6) Informazioni relative ai lotti Questo appalto è suddiviso in lotti: no II.2) Descrizione II.2.1) Denominazione: II.2.2) Codici CPV supplementari II.2.3) Luogo di esecuzione Codice NUTS: ITF33 II.2.4) Descrizione dell'appalto: Affidamento progettazione esecutiva ed esecuzione lavori di costruzione di n. 29 alloggi di ERP nel Comune di Nola, località Masseria Sarnella, da finanziarsi in base al protocollo d’intesa sottoscritto in data 3.4.2006 tra Regione Campania, Comune e IACP ratificato dalla Regione Campania con delibera di GRC n. 1960 in data 30.11.2006 (CUP C79C18000010005 – CIG 74925518AD). II.2.5) Criteri di aggiudicazione Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara II.2.6) Valore stimato Valore, IVA esclusa: 6 283 179.77 EUR II.2.7) Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione Durata in mesi: 24 Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no II.2.10) Informazioni sulle varianti Sono autorizzate varianti: no II.2.11) Informazioni relative alle opzioni Opzioni: no II.2.12) Informazioni relative ai cataloghi elettronici II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì Numero o riferimento del progetto: Regolamenti CEE: n. 2616/80 e 216/94 II.2.14) Informazioni complementari Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico III.1) Condizioni di partecipazione III.1.1) Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale III.1.2) Capacità economica e finanziaria Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione: 1) attestazione di qualificazione SOA di cui all’art. 84 del decreto legislativo 50/2016 per l’esecuzione; 2) certificazione attestante il possesso del sistema di qualità aziendale conforme allo standard EN ISO 9001:2008 relativo all’attività prevista dal bando. N.B.: nel caso di concorrenti riuniti in raggruppamento temporaneo, i requisiti di cui ai punti 1 e 2 devono essere posseduti da tutti i soggetti raggruppati. Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti: Requisiti di esecuzione: (1) — categoria OG1, class. V (prevalente), importo 4 406 011,09 EUR, — categoria OS21, class. III (scorporabile), importo 862 347,53 EUR, — categoria OG11, class. III (scorporabile), importo 759 129,93 EUR, — categoria OS4, class. I (scorporabile), importo 128 101,85 EUR. III.1.3) Capacità professionale e tecnica Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione: 1) attestazione di qualificazione SOA di cui all’art. 84 del decreto legislativo 50/2016 per la progettazione; ovvero, in alternativa: 2) elenco degli incarichi di progettazione svolti negli ultimi 10 anni corredato dalle copie dei contratti stipulati, dei disciplinari di incarico, delle fatture e di ogni ulteriore documento attestante l’importo dell’incarico e il regolare espletamento dello stesso. ...

 

Prova Gratuitamente il Servizio Gare:

CLICCARE QUI

Per richiedere maggiore informazione: 091.8467308 - 091.8886034

Ediliziappalti.com

Leggi tutto...

Napoli: Lavori di costruzione ferroviari

  • Pubblicato in BANDI

Italia-Napoli: Lavori di costruzione ferroviari 2018/S 055-120854 Bando di gara Lavori Direttiva 2014/24/UE Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione e indirizzi M.N. Metropolitana di Napoli S.p.A. Via Galileo Ferraris 101 Napoli 80142 Italia Persona di contatto: Argenziano Giovanni Tel.: +39 0812272209 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Fax: +39 0812272260 Codice NUTS: ITF33 Indirizzi Internet: Indirizzo principale: www.metropolitanadinapoli.it Indirizzo del profilo di committente: http://www.metropolitanadinapoli.it/bandi-di-gara/ I.2) Appalto congiunto I.3) Comunicazione I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.metropolitanadinapoli.it/bandi-di-gara/ Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato I.4) Tipo di amministrazione aggiudicatrice Altro tipo: Concessionaria del Comune di Napoli per la realizzazione della linea «1» metropolitana tratta CDN/Capodichino I.5) Principali settori di attività Altre attività: Concessionaria del Comune di Napoli per la realizzazione della linea «1» metropolitana tratta CDN/Capodichino Sezione II: Oggetto II.1) Entità dell'appalto II.1.1) Denominazione: Gallerie di Linea tratta Poggioreale-Capodichino e camera di ventilazione n. 3 II.1.2) Codice CPV principale 45234100 II.1.3) Tipo di appalto Lavori II.1.4) Breve descrizione: Linea 1, tratta Poggioreale-Capodichino: realizzazione di due gallerie ferroviarie a singolo binario con tecnologia TBM-EPB, della lunghezza ciascuna di circa 1 050 m e diametro interno finito di 5,85 m. Realizzazione di una camera di ventilazione di diametro interno 5,00 m e profondità circa 40 m e relativo collegamento alle due canne. II.1.5) Valore totale stimato Valore, IVA esclusa: 39 253 276.85 EUR II.1.6) Informazioni relative ai lotti Questo appalto è suddiviso in lotti: no II.2) Descrizione II.2.1) Denominazione: II.2.2) Codici CPV supplementari 45234122 II.2.3) Luogo di esecuzione Codice NUTS: ITF33 Luogo principale di esecuzione: Comune di Napoli. II.2.4) Descrizione dell'appalto: Linea 1 — Tratta Poggioreale-Capodichino. A) Pozzi di attacco delle due gallerie di linea: demolizioni controllate delle paratie dei pozzi sul lato delle gallerie di linea, e, dopo la costruzione delle gallerie, realizzazione della controparete in c.a. per l’intero sviluppo verticale dei pozzi e, realizzazione dei relativi solai compresi quello di copertura. I pozzi che non hanno alcuna destinazione funzionale sono di forma circolare con diametro interno di circa 13,50 m e si sviluppano entrambi per una altezza di circa 46 m. B) Gallerie di linea della tratta Poggioreale-Capodichino: realizzazione di due gallerie con metodologia TBM-EPB a sezione circolare e a singolo binario (scavo, posa dei conci di rivestimento), con diametro finito interno di 5,85 m, il tracciato ha uno sviluppo planimetrico a «S» e prevede uno sviluppo sul binario dispari di circa 1 081 m e sul binario pari di circa 1 045 m. Dal punto di vista altimetrico ambedue i binari hanno una pendenza di circa il 5,2 %. L'appalto comprende anche la realizzazione delle gallerie di preimbocco in adiacenza ai pozzi di attacco (da realizzarsi con metodologia tradizionale), le opere a salvaguardia del fronte di scavo in corrispondenza dell'arrivo alla stazione di Poggioreale, le opere di completamento. C) Camera di ventilazione n. 3: realizzazione delle opere perimetrali e sbancamenti, scavo torrino e pozzo, scavo gallerie a foro cieco di collegamento alle due canne di linea con relativo innesto, esecuzione delle finiture, opere di completamento e ripristino della superficie con relativi sottoservizi. D) Estensione periodo di custodia, eventuale conduzione, buona conservazione e gratuita manutenzione: fino a 36 mesi dalla data di ultimazione lavori.

Prova Gratuitamente il Servizio Gare:

CLICCARE QUI

Per richiedere maggiore informazione: 091.8467308 - 091.8886034

Ediliziappalti.com

Leggi tutto...

Affidamento biennale del servizio integrato di igiene urbana e raccolta differenziata dei rifiuti

  • Pubblicato in BANDI

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.l) Stazione Unica Appaltante - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata - Sede Centrale di Napoli - Via Cesare Battisti n. 16 - 81100 Caserta - Tel.: +39.0823.448316/349/347/321 pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

SEZIONE II: OGGETTO, LUOGO ESECUZIONE, IMPORTO E DURATA APPALTO II.1.1) Denominazione conferita all'appalto: "Affidamento biennale del servizio integrato di igiene urbana e raccolta differenziata dei rifiuti". II.1.2) Luogo di esecuzione: Comune di Giano Vetusto (CE). II.2.1) Importo complessivo dell'appalto: €. 151.544,06 oltre IVA. II.3) Durata: 24 mesi.

SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO III.1.1) Cauzioni: indicate nel Disciplinare di gara. III.1.2) Fondi: spesa registrata a carico del bilancio comunale del Comune di Giano Vetusto (CE), giusta Determinazione a contrarre n. 123 del 02.10.2017, n. 158 del 09.11.2017 e n. 34 del 26.03.2018. III.2) Condizioni di partecipazione: indicate nel Disciplinare di gara. III.2.2) Idoneita' professionale, Capacita' economica e finanziaria, Capacita' tecniche e professionali, Certificazione di qualita': indicate nel Disciplinare di gara.

SEZIONE IV: PROCEDURA IV.1.1) Tipo di procedura: procedura aperta ai sensi dell'art. 60 del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i. IV.2.1) Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente piu' vantaggiosa, ai sensi dell'art. 95, comma 3 lett. a), del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i., tenuto conto di quanto dettato dall'art. 97, comma 3, del medesimo Decreto Legislativo. ...

Prova Gratuitamente il Servizio Gare:

CLICCARE QUI

Per richiedere maggiore informazione: 091.8467308 - 091.8886034

Ediliziappalti.com

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO