Menu

Sant’Ambrogio di Torino: concorso di idee per la riqulificazione del borgo abbaziale

Sant’Ambrogio di Torino: concorso di idee per la riqulificazione del borgo abbaziale

Il Comune di Sant’Ambrogio di Torino, gioiello medievale della bassa Val di Susa, bandisce un concorso internazionale di idee dal titolo “Tra borgo e fabbrica. Concorso internazionale di idee per lo studio paesaggistico del territorio ai piedi della Sacra di San Michele”, attraverso la piattaforma #concorrimi dell’Ordine Architetti Milano.

Il concorso di idee è articolato in unico grado, e prevede in generale una proposta di riqualificazione paesaggistica del borgo abbaziale di Sant’Ambrogio, il cui territorio (da secoli) è un crocevia di punti di interesse e itinerari turistici con fulcro sulla Sacra di San Michele, candidata al patrimonio Unesco.

Il concorso di idee costituisce l’occasione per ampliare e diversificare lo sguardo sulla valorizzazione dei tanti e pregevoli punti di interesse paesaggistico, culturale, storico e architettonico del territorio, e darne continuità e coerenza.

Obiettivi del Concorso

Il bando prevede la ricerca di soluzioni per quattro situazioni specifiche: l’ingresso in paese, un grande complesso architettonico industriale costituito da un ex-maglificio, il borgo abbaziale e l’avvio verso la sontuosa Sacra di San Michele.

L’ingresso in paese, ora totalmente anonimo, dovrà trasformarsi in una porta di accesso che abbracci e inviti le persone a una sosta, come premessa della scoperta di un gioiello storico-turistico.

Il complesso immobiliare (15.000 mq) di fine Ottocento ora in disuso dovrà essere oggetto di proposte di riuso e rifunzionalizzazione compatibili con il patrimonio storico e architettonico post-industriale e quello ben più antico del paese.

Il borgo abbaziale, di origini longobarde sarà oggetto di proposte che lo valorizzino nel suo insieme, individuandone ed esaltandone le grandi potenzialità. 

Per L’avvio alla Sacra di San Michele, affiancato alla chiesa parrocchiale barocca nonché la torre comunale del XII secolo è prevista la realizzazione nella torre di un punto informativo e la valorizzazione della piazza da cui prende avvio il percorso alla Sacra.

Premi del concorso

Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 15.000 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). 

Al concorrente risultato secondo classificato è riconosciuto un premio di € 7.000 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). 

Al concorrente risultato terzo classificato è riconosciuto un premio di 3.000 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). 

Termine ultimo per la ricezione delle proposte ideative

08.02.2019 ore 12:00:00

In allegato il bando di gara

Redazione – Grizzaffi Management srl - Ediliziappalti.com

 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter 

Clicca subito qui 

Rimani sempre aggiornato sulle notizie del nostro portale, seguici sui social 

Facebook e Twitter

Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO