Menu

La Rete Professioni Tecniche ufficializza i Bandi tipo

La Rete Professioni Tecniche ufficializza i Bandi tipo

Nel corso dell’ultima assemblea, la Rete delle Professioni Tecniche ha approvato i “bandi – tipo” per i concorsi di progettazione e per l’affidamento di servizi di architettura e ingegneria, presentati dal gruppo “Lavori Pubblici” unitamente a una “guida” per la compilazione

“L’approvazione dei ‘bandi – tipo’ per i concorsi di progettazione e per l’affidamento di servizi di architettura e ingegneria, insieme alla ‘guida’ per una corretta redazione dei modelli e degli schemi - afferma il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli - è il risultato di una attività di squadra portata avanti da un gruppo di lavoro con altissima professionalità e competenza, che ha saputo concretizzare il contributo multidisciplinare apportato dai rappresentanti delle diverse Categorie che fanno parte dell’associazione. Ancora una volta - aggiunge concludendo il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli - la Rete Professioni Tecniche ha potuto mettere in evidenza, in modo oggettivo e senza oneri per le finanze dello Stato, il ruolo fondamentale che quotidianamente viene svolto a supporto della Pubblica Amministrazione, per la crescita e per il miglioramento dei servizi offerti all'intera comunità”.

Con queste parole viene commentato l’impegno profuso per il raggiungimento di un obiettivo importante, da mettere a disposizione delle Stazioni Appaltanti che operano sul territorio nazionale, che delinea regole certe e trasparenti da adottare in modo omogeneo sull’intero territorio nazionale.

In particolare, i “bandi – tipo” sono in linea con la delibera n°723/2018 dall’ANAC e puntano alla centralità del progetto, favorendo anche le medio - piccole strutture professionali che caratterizzano il tessuto economico del nostro Paese. Un effort intrapreso nel pieno rispetto del codice vigente.

Per facilitare la compilazione dei documenti pubblicati è stata redatta anche una “guida” ai “bandi - tipo” che si articola in due parti:

la prima dedicata sia alle  modalità di affidamento della progettazione nei concorsi, sia agli strumenti da utilizzare  (ai sensi degli artt. 152-153-154-155-156 del codice). In questa sezione sono allegati  i “bandi – tipo” per i concorsi di progettazione e di idee;

la seconda basata sulle modalità di affidamento di servizi di architettura e ingegneria, in relazione alla fasce di importo stimato dai corrispettivi posti a base di gara, in applicazione degli artt. 36 e 157 del codice (D.Lgs.50/2016 e ss.mm.ii.). In questa area sono allegati i documenti di gara, che possono essere utili sia alle  stazioni appaltanti, sia ai professionisti interessati a partecipare alle procedure di affidamento.

“In un quadro normativo disarticolato e complesso – spiega il Consigliere CNGeGL Pasquale Salvatore - il lavoro di impostazione dei contenuti e di redazione dei modelli da adottare quali "bandi tipo" rappresenta un intervento a sostegno dell’operatività delle stazioni appaltanti e, in particolare, alla delicata attività dei Responsabili Unici del Procedimento (RUP). Un intento dettato dallo spirito che ha animato fin dall’inizio i componenti del gruppo di lavoro RPT, orientati a concorrere nello snellimento delle procedure, contribuendo alla trasparenza, all'apertura del mercato ed al rilancio della centralità del progetto. La documentazione perfezionata, inoltre, vuole mettere a disposizione "indicazioni" e "suggerimenti" finalizzati a rendere omogenei e ordinati anche i riferimenti a livello nazionale, ad ampliare la platea dei professionisti destinatari di incarichi, a consentire la partecipazione con i requisiti minimi indispensabili, garantendo comunque la qualità delle prestazioni. Principi - completa il Consigliere CNGeGL Pasquale Salvatore - da sempre sostenuti dalla RPT, che saranno reiterati nelle sedi opportune, con l'auspicio che vengano recepiti completamente”.

In materia è stata pubblicata una circolare RPT in cui sono riportati anche i ringraziamenti ai componenti del tavolo di lavoro, fra i quali sono elencati Pasquale Salvatore ed Ezio Piantedosi per il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati.

Come indicato dal Coordinatore del gruppo “Lavori Pubblici”, l’architetto Rino La Meldola, i “bandi – tipo” e la “guida” vengono pubblicati su tutti i siti delle Categorie aderenti alla Rete Professioni Tecniche. Per il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, è stata predisposta una apposita sezione (QUI il link per la consultazione).

Redazione – Grizzaffi Management srl - Ediliziappalti.com

 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter 

Clicca subito qui 

Rimani sempre aggiornato sulle notizie del nostro portale, seguici sui social 

Facebook e Twitter

Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO