Menu

L'affidamento di attività oggetto dell'appalto può avvenire solo mediante subappalto

Se una determinata attività rientra formalmente nell’oggetto dell’affidamento, nel senso che è autonomamente prevista dalla lex specialis come una delle attività da assegnare, l’affidamento integrale a terzi può essere consentito solamente ricorrendo all’istituto del subappalto. Centro Studi – Grizzaffi Management srl - Ediliziappalti.com Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter Clicca subito qui Rimani sempre aggiornato sulle notizie…
Leggi tutto...

L'omessa dichiarazione di tutte le condanne penali comporta esclusione

L'omessa dichiarazione da parte del concorrente di tutte le condanne penali eventualmente riportate, anche se attinenti a reati diversi da quelli contemplati nell'art. 38, comma 1, lett. c), ne comporta senz'altro l'esclusione dalla gara, essendo impedito alla stazione appaltante di valutarne la gravità. Centro Studi – Grizzaffi Management srl - Ediliziappalti.com Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter…
Leggi tutto...

Esclusa regolarizzazione contributiva tardiva anche per impresa ausiliaria

Sulla base del principio di autoresponsabilità è stata esclusa la possibilità della regolarizzazione anche per il caso della irregolarità contributiva della impresa ausiliaria (Consiglio di Stato, Sez. V, 26 aprile 2018, n. 2527, che ha affermato che in tal caso l’art. 89 del d.lgs. n. 50 del 2016 consente la sostituzione dell’impresa ausiliaria, ma non la…
Leggi tutto...

Spetta alla stazione appaltante la facoltà di non aggiudicare la gara

Spetta alla stazione appaltante, e non alla commissione giudicatrice, la facoltà di non aggiudicare la gara quando nessuna offerta sia ritenuta, a giudizio discrezionale dell’amministrazione, “conveniente o idonea”, purché tale facoltà sia indicata espressamente nel bando di gara o nella lettera d’invito. Inoltre, la valutazione della stazione appaltante si colloca in una fase della procedura di…
Leggi tutto...

Nelle società di capitali rileva la moralità dei soggetti che abbiano in concreto esercitato le funzioni elencate dall'art. 80, comma 3, d.lgs. n. 50 del 2016

Dall’impianto della norme del codice dei contratti pubblici sui requisiti di partecipazione alle relative procedure di affidamento, si deve ritenere che la causa di esclusione degli operatori economici per condanne penali incidenti sulla moralità professionale, nel caso di società di capitali, si indirizza ai componenti degli organi di quest’ultima che, al di là di un’investitura formale…
Leggi tutto...

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO