Menu

Salini si aggiudica appalto da 90 mln per lo sviluppo di un nuovo quartiere a Losanna

Salini si aggiudica appalto da 90 mln per lo sviluppo di un nuovo quartiere a Losanna

Salini Impregilo, con la sussidiaria svizzera CSC Impresa Costruzioni SA, si aggiudica un appalto del valore di oltre 100 milioni di franchi svizzeri (circa €90 milioni), per lo sviluppo commerciale e residenziale di un nuovo quartiere a Losanna, in Svizzera. È l’appalto più sfidante nel settore dell’edilizia civile vinto da CSC nel paese negli ultimi anni.

Il progetto, commissionato da FFS Immobili, il ramo immobiliare dell'operatore ferroviario svizzero, prevede la realizzazione di un nuovo quartiere che prenderà il nome di Parc du Simplon, con la progettazione e la costruzione di 10 edifici con i relativi spazi pubblici. Adiacente alla stazione ferroviaria di Renens, situata nella parte occidentale di Losanna, il progetto comprenderà due edifici per uffici, dei quali la maggior parte verrà occupata dalla sede regionale delle FFS, ed otto edifici residenziali, con un totale di 200 appartamenti. 

Dal 1960, CSC ha partecipato a diversi progetti per grandi lavori pubblici in Svizzera, tra cui una parte della Galleria di Base del S. Gottardo, il tunnel più lungo al mondo, con i suoi 57 chilometri, in funzione dal 2016.  Parte centrale del nuovo collegamento ferroviario che attraversa le Alpi, il tunnel è attraversato quotidianamente da circa 50 treni passeggeri.

L’appalto vinto a Losanna riconosce la grande esperienza di Salini Impregilo nel settore building, in cui il Gruppo ha realizzato alcune delle opere più iconiche al mondo, con grande attenzione ai temi della sostenibilità, ricevendo prestigiosi riconoscimenti a livello globale. Tra le opere di maggior rilevanza la Grande Moschea Sheik Zayed ad Abu Dhabi, il Kingdom Center a Riyadh, e più recentemente il Stavros Niarchos Foundation Cultural Center ad Atene, che ha ricevuto il certificato LEED platino. Attualmente, Salini Impregilo sta realizzando a Dubai l'immenso progetto di sviluppo urbano, Meydan One Mall, per l'Expo 2020, a Riyadh il centro residenziale per la guardia nazionale dell’Arabia Saudita, e a Milano la nuova sede dell’ENI, il gigante petrolifero italiano. Ha inoltre appena vinto un contratto per l'espansione dell'aeroporto Jorge Chavez International Airport, a Lima, in Perù.

 Redazione – Grizzaffi Management srl - Ediliziappalti.com

 

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter 

Clicca subito qui 

Rimani sempre aggiornato sulle notizie del nostro portale, seguici sui social 

Facebook e Twitter

Ultima modifica ilMartedì, 30 Ottobre 2018 17:51
Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO