Menu

Astaldi si aggiudica la costruzione della Metropolitana di Mumbai

Astaldi si aggiudica la costruzione della Metropolitana di Mumbai

Astaldi comunica di aver ricevuto la lettera di aggiudicazione, in raggruppamento di imprese, per la costruzione di tre lotti della Metropolitana di Mumbai (North-South Metro Linea 4, tratta Wadala-Kasarwadavali), in India. Il valore complessivo delle opere, da eseguire con formula EPC, è di 168 milioni di euro (pari a 13,5 miliardi di rupie indiane), di cui 84 milioni di euro di competenza del Gruppo Astaldi.

Con questa commessa, Astaldi fa il proprio ingresso in un nuovo mercato, l’India, che offre grandi opportunità di sviluppo nel settore delle infrastrutture e che rafforza la sua politica di de-risking. Inoltre, come da strategia, l’ingresso nel Paese avviene in partnership con uno dei principali Contractor in India, Reliance Infrastructure Limited, con cui Astaldi sta valutando anche ulteriori opportunità a livello locale nell’ambito delle infrastrutture di trasporto.

I lavori aggiudicati si riferiscono alla progettazione e realizzazione di circa 20 chilometri di viadotto ferroviario e 18 stazioni, tutte in elevazione, nell’ambito del progetto di collegamento tra il distretto di Wadala (nel centro della città di Mumbai) e quello di Thane.

Le opere sono suddivise in tre lotti: tratta Wadala-Chembur (Package 8, 6,4 chilometri di viadotto, 6 stazioni e due interconnessioni); - tratta Gandinagar Junction-Bhandup Sonapur (Package 10, 6,7 chilometri di viadotto, 6 stazioni); - tratta Kapurbawdi-Kasarvadavali (Thane) (Package 12, 6,8 chilometri di viadotto, 6 stazioni).

Il nuovo corridoio ferroviario agevolerà il collegamento nord-sud all’interno della città di Mumbai, potenziando la capacità di trasporto per il colllegamento delle aree periferiche e favorendo lo sviluppo di quartieri oggi distanti dal centro città. La durata stimata dei lavori è pari circa 30 mesi, con avvio a valle della firma del contratto prevista a breve. Il Committente è la Mumbai Metropolitan Region Development Authority (MMRDA), che finanzierà le opere con fondi statali.

Redazione – Grizzaffi Management srl

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter:

clicca subito qui
Rimani sempre aggiornato sulle notizie del nostro portale, seguici sui sociali:

Facebook e Twitter

Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO