Menu

Oltre 10 miliardi di euro le risorse che il Governo ha messo a disposizione per il settore delle infrastrutture

Oltre 10 miliardi di euro le risorse che il Governo ha messo a disposizione per il settore delle infrastrutture

Ammontano a oltre 10 miliardi di euro le risorse che il Governo ha messo a disposizione per il settore delle infrastrutture, con la legge di stabilità 2014, il decreto Fare e il decreto Emergenze. Sono infatti oltre 7 miliardi di euro le risorse in destinate nel DDL Stabilità all’esame delle Camere, che si vanno a sommare a 1,2 miliardi di euro ripristinati dal decreto Emergenze per interventi inerenti RFI e 3 miliardi di euro previsti dal Decreto del Fare. Nel dettaglio, ai 661 milioni di euro previsti dal Decreto del Fare per le infrastrutture ferroviarie, il disegno di legge di stabilità approvato dal Senato ha aggiunto ulteriori 4,1 miliardi per il 2014 per interventi di RFI previsti dal contratto di programma 2012-2016 oltre alle linee Av/Ac Brescia-Padova e Napoli-Bari oltre a interventi di adeguamento e velocizzazione dell’asse ferroviario adriatica. Per le infrastrutture stradali, oltre ai 1,3 miliardi già previsti dal Decreto Fare si sommano ulteriori 1,25 miliardi per la prosecuzione del programma straordinario di interventi su ponti e gallerie di Anas, per l’autostrada A3 Salerno – Reggio Calabria, per la terza corsia dell’Autostrada Villesse-Gorizia e per il contratto di Programma manutenzione straordinario 2014-2016 di Anas. Al miliardo già disponibile per interventi urgenti su scala territoriale, sono stati aggiunti 50 milioni per la seconda fase del programma “6000 Campanili”, 400 milioni per garantire la fine lavori al 2017 del sistema MoSe per la salvaguardia di Venezia e ben 600 milioni per il Fondo di Garanzia per i mutui per le categorie più deboli.

Ulteriori 840 milioni di euro saranno destinati al rinnovo del parco automezzi per le aziende del trasporto pubblico locale (500 milioni) e per incentivi al settore dell’autotrasporto (340 milioni).

Fonte Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

ediliziappalti.com

Ultima modifica ilMartedì, 03 Dicembre 2013 09:41
Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO