Menu

Affidamento del servizio monitoraggio dei livelli e delle portate

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione e indirizzi Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti — Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche per il Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia — Centrale di Committenza — Ufficio gare e contratti Venezia Italia Persona di contatto: Ing. Michele Ferri E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Codice NUTS: ITI1A Indirizzi Internet: Indirizzo principale: http://www.mit.gov.it I.2) Appalto congiunto I.3) Comunicazione I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.mit.gov.it Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato I.4) Tipo di amministrazione aggiudicatrice Autorità regionale o locale I.5) Principali settori di attività Servizi generali delle amministrazioni pubbliche Sezione II: Oggetto II.1) Entità dell'appalto II.1.1) Denominazione: Affidamento del servizio monitoraggio dei livelli e delle portate Numero di riferimento: 7887115D2F II.1.2) Codice CPV principale 71700000 II.1.3) Tipo di appalto Servizi II.1.4) Breve descrizione: Affidamento del servizio monitoraggio dei livelli e delle portate, mediante la realizzazione di stazioni fisse di misura e campagne di misura delle portate, saranno eseguite all'interno dell’intervento di riqualificazione ambientale del tratto terminale del fiume Piave — Stralcio di applicazione, nell’ambito della gestione del rischio di alluvioni e della gestione delle acque, secondo le Direttive Europee 2000/60/CE e 2007/60/CE. II.1.5) Valore totale stimato Valore, IVA esclusa: 377 000.00 EUR II.1.6) Informazioni relative ai lotti Questo appalto è suddiviso in lotti: no II.2) Descrizione II.2.1) Denominazione: II.2.2) Codici CPV supplementari II.2.3) Luogo di esecuzione Codice NUTS: ITH35 II.2.4) Descrizione dell'appalto: Affidamento del servizio monitoraggio dei livelli e delle portate, mediante la realizzazione di stazioni fisse di misura e campagne di misura delle portate, saranno eseguite all'interno dell’intervento di Riqualificazione ambientale del tratto terminale del fiume Piave — Stralcio di applicazione, nell’ambito della gestione del rischio di alluvioni e della gestione delle acque, secondo le Direttive Europee 2000/60/CE e 2007/60/CE. II.2.5) Criteri di aggiudicazione I criteri indicati di seguito Criterio di qualità - Nome: Criterio qualitativo / Ponderazione: 70/100 Costo - Nome: Criverio economico / Ponderazione: 30/100 II.2.6) Valore stimato II.2.7) Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione Durata in mesi: 48 Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no II.2.10) Informazioni sulle varianti Sono autorizzate varianti: no II.2.11) Informazioni relative alle opzioni Opzioni: no II.2.12) Informazioni relative ai cataloghi elettronici II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no II.2.14) Informazioni complementari Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico III.1) Condizioni di partecipazione III.1.1) Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale Elenco e breve descrizione delle condizioni: Si rimanda al disciplinare di gara e ai modelli di dichiarazioni che potranno essere scaricati, tutti i giorni escluso il sabato, dalle ore 9:30 alle ore 12:30, dalla sezione bandi del Provveditorato Interregionale Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia del sito www.mit.gov.it. III.1.2) Capacità economica e finanziaria Criteri di selezione indicati nei documenti di gara III.1.3) Capacità professionale e tecnica Criteri di selezione indicati nei documenti di gara III.1.5) Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati III.2) Condizioni relative al contratto d'appalto III.2.1) Informazioni relative ad una particolare professione III.2.2) Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto: III.2.3) Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto Sezione IV: Procedura IV.1) Descrizione IV.1.1) Tipo di procedura Procedura aperta IV.1.3) Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione IV.1.4) Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo IV.1.6) Informazioni sull'asta elettronica IV.1.8) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP) L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no IV.2) Informazioni di carattere amministrativo IV.2.1) Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura IV.2.2) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione Data: 03/06/2019 Ora locale: 12:00 IV.2.3) Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare IV.2.4) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione: Italiano IV.2.6) Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta IV.2.7) Modalità di apertura delle offerte Data: 04/06/2019 Ora locale: 10:00 Sezione VI: Altre informazioni VI.1) Informazioni relative alla rinnovabilità Si tratta di un appalto rinnovabile: no VI.2) Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici VI.3) Informazioni complementari: VI.4) Procedure di ricorso VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso TAR per il Veneto Veneto Italia VI.4.2) Organismo responsabile delle procedure di mediazione VI.4.3) Procedure di ricorso VI.4.4) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 26/04/2019

Prova Gratuitamente il Servizio Gare:

CLICCARE QUI

Per richiedere maggiore informazione: 091.8467308 - 091.8886034

Ediliziappalti.com

Ultima modifica ilGiovedì, 02 Maggio 2019 16:59
Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO