Menu

L'Autorità conferma gli importi dei contributo dovuti per le gare

L'Autorità conferma gli importi dei contributo dovuti per le gare

Sulla Gazzetta Ufficiale del 17 maggio 2014 è stata pubblicata la Delibera del 5 marzo 2014 dell’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture, con cui l'AVCP da Attuazione dell’articolo 1, commi 65 e 67, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, per l’anno 2014: di fatto i contributi dovuti dalle imprese e dalle stazioni appaltanti (la c.d. tassa sulle gare) restano quindi congelati ai livelli attuali; e ciò, malgrado nella Legge di stabilità 2014 per il triennio 2014 - 2016 non sia previsto alcun trasferimento dal bilancio dello Stato a favore dell'AVCP. Grazie però all’art. 1, comma 414, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, che prevede la restituzione delle somme trasferite all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nel triennio 2010 - 2012.

Fonte: CNA

Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO