Menu

Ambiente: normativa su Specie esotiche invasive, cause di perdita di biodiversità

Il Consiglio dei ministri, riunito il 12 Dicembre, su proposta del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, ha approvato in via definitiva il provvedimento che adegua la normativa nazionale alle disposizioni europee del regolamento UE n° 1143/2014 sulle “specie esotiche invasive”. Con questo termine sono individuati animali e piante originarie di altre regioni geografiche, introdotte volontariamente o…
Leggi tutto...

Dissesto idrogeologico: MinAmbiente altri 25 milioni di euro per le Marche

Il Ministero dell’Ambiente contribuisce con ulteriori 21 milioni di euro di risorse proprie alle opere di sistemazione idrogeologica delle Marche, rese ancor più urgenti anche a seguito degli eventi sismici. Il Ministro Gian Luca Galletti e il Presidente della Regione Luca Ceriscioli hanno siglato oggi un’integrazione all’Accordo di Programma risalente del 2010, che prevede vengano finanziati…
Leggi tutto...

Castellabate segnale di legalità: abbattimenti casette abusive

Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha effettuato un sopralluogo nel territorio comunale costiero di Castellabate, in provincia di Salerno con il Presidente del Parco del Cilento Tommaso Pellegrino, il sindaco del comune Costabile Spinelli e il presidente di Sogesid Enrico Biscaglia. Essi hanno potuto visionare i risultati dell’intervento di demolizione delle opere abusive del Compendio…
Leggi tutto...

Ecoluoghi 2017/2018 per l'abitare sostenibile

L’Associazione Mecenate 90, il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare e Unioncamere, in collaborazione con il Dipartimento di Architettura di Roma Tre, con il Consiglio Nazionale degli Ingegneri e il sostegno di FederlegnoArredo, promuove un Consulto informale, che si svilupperà su due linee progettuali distinte, tra ingegneri e architetti per l’ideazione di ECO_LUOGHI…
Leggi tutto...

Ecosistema Rischio 2017: nuove politiche da attuare da Legambiente

E' fondamentale investire sulla prevenzione secondo il monitoraggio condotto dalle amministrazioni comunali sul tema Ambiente. Dallo studio di Legambiente si evince, inoltre, quanto sia necessario che le politiche di adattamento ai cambiamenti climatici vadano di pari passo alle misure di riduzione del rischio idrogeologico. Un’Italia sempre più fragile e insicura, incurante dell’eccessivo consumo di suolo e…
Leggi tutto...

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO