Menu

Le dichiarazioni mendaci sull'ausiliaria comportano esclusione dalla gara

Dal combinato disposto dell’art. 80, comma 5, lett. F-bis e dall’art. 89, comma 1, dello stesso corpus normativo, emerge dunque che la dichiarazione mendace presentata dall’operatore economico, anche con riguardo alla posizione dell’impresa ausiliaria, comporta l’esclusione dalla gara.

 Centro Studi – Grizzaffi Management srl - Ediliziappalti.com

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter 

Clicca subito qui  

Rimani sempre aggiornato sulle notizie del nostro portale, seguici sui social 

Facebook e Twitter

Ultima modifica ilLunedì, 03 Dicembre 2018 17:49

Articoli correlati (da tag)

Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO