Menu

Nei RTI non vi è coincidenza tra quote di partecipazione, di qualificazione e di esecuzione

Le quote di partecipazione, di qualificazione e di esecuzione relative ai diversi soggetti che partecipano in associazione temporanea di imprese ad una gara pubblica, devono essere tra di loro tenute distinte e non possono essere equiparate o confuse. Infatti, i requisiti di qualificazione attengono alle caratteristiche soggettive del concorrente che aspira all’aggiudicazione del lavoro e riguardano un aspetto essenziale per la valutazione delle potenzialità o meglio della capacità dell’aspirante a realizzare quanto poi eventualmente aggiudicatogli; la quota di partecipazione ha riflessi in riferimento alla responsabilità del componente del raggruppamento e la quota di esecuzione rappresenta meramente la parte di lavoro che verrà realizzata.

Centro Studi – Grizzaffi Management srl

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter:

clicca subito qui
Rimani sempre aggiornato sulle notizie del nostro portale, seguici sui sociali:

Facebook e Twitter

 

 

Ultima modifica ilMercoledì, 02 Maggio 2018 15:59
Torna in alto

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO