Menu

Legittima l'apertura delle offerte tecniche in seduta riservata nelle gare telematiche

L’utilizzo di gare interamente telematiche comporta la “tracciabilità” di tutte le operazioni modifica anche l’approccio e la soluzione di eventuali commissioni formali-procedimentali; conseguentemente, la correttezza e l’intangibilità risulta garantita dal sistema, con esclusione di ogni rischio di alterazione nello svolgimento delle operazioni, anche in assenza dei concorrenti. Ne deriva la legittimità dell'apertura delle offerte tecniche in…
Leggi tutto...

Le dichiarazioni mendaci sull'ausiliaria comportano esclusione dalla gara

Dal combinato disposto dell’art. 80, comma 5, lett. F-bis e dall’art. 89, comma 1, dello stesso corpus normativo, emerge dunque che la dichiarazione mendace presentata dall’operatore economico, anche con riguardo alla posizione dell’impresa ausiliaria, comporta l’esclusione dalla gara. Centro Studi – Grizzaffi Management srl - Ediliziappalti.com Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter Clicca subito qui Rimani sempre…
Leggi tutto...

La regolarità contributiva sussiste anche in caso di richiesta di rateizzazione per la quale vi sia già parere favorevole

La regolarità contributiva sussiste anche in caso di richiesta di rateizzazione per la quale l'Istituto competente abbia espresso parere favorevole. A tal proposito, è bene precisare che la norma “parifica” alla “regolarità contributiva” non solo la “richiesta di regolarizzazione”, ma una richiesta che, una volta presentata, abbia altresì ottenuto il parere favorevole dell’Istituto previdenziale. Centro Studi…
Leggi tutto...

Il diritto di accesso agli atti deve essere esercitato nel rispetto dei requisiti di strumentalità e di stretta indispensabilità

Nel quadro del bilanciamento tra il diritto alla tutela dei segreti industriali ed il diritto all’esercizio del c.d. “accesso difensivo”, risulta necessario l’accertamento dell’eventuale nesso di strumentalità esistente tra la documentazione oggetto dell’istanza di accesso e le censure formulate; fondamentale è, inoltre, la sussistenza del requisito della "stretta indispensabilità", giacché esso è quello che, proprio a…
Leggi tutto...

Non può essere applicato il soccorso istruttorio in caso di omessa produzione del cronoprogramma

In caso di omessa produzione del cronoprogramma, considerato elemento essenziale dell'offerta, non è applicabile il soccorso istruttorio; ne deriva, pertanto, l'esclusione dalla gara. È possibile ricorrere al soccorso istruttorio solo ed esclusivamente in caso di carenza del cronoprogramma stesso, a condizione che il documento in questione consenta comunque alla stazione appaltante di avere contezza dell’andamento generale…
Leggi tutto...

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO