Menu

La direzione dei lavori riguardanti i beni vincolati spetta agli architetti

Le opere di edilizia civile che presentano rilevante carattere artistico, ed il restauro e il ripristino degli edifici contemplati dalla L. 20 giugno 1909, n. 364, per l'antichità e le belle arti, sono di spettanza della professione di architetto; ma la parte tecnica ne può essere compiuta tanto dall'architetto quanto dall'ingegnere. Centro Studi – Grizzaffi Management…
Leggi tutto...

Non vige obbligo di indicazione delle votazioni dei singoli commissari

In assenza di un espresso obbligo di specifica verbalizzazione imposto dal disciplinare di gara, non vi è ragione per derogare dal principio generale secondo il quale gli apprezzamenti dei commissari sono destinati ad essere assorbiti nella decisione collegiale finale, costituente momento di sintesi della comparazione e composizione dei giudizi individuali. Centro Studi – Grizzaffi Management srl…
Leggi tutto...

La lacerazione della busta che contiene l’offerta di gara non sempre è motivo di esclusione

La lacerazione della busta che contiene l’offerta di gara non sempre è motivo di esclusione. E’ conforme al principio di ragionevolezza, infatti, ritenere che la lacerazione tale da non compromettere il principio di segretezza delle offerte nelle gare d’appalto, consente l’applicazione del criterio di massima partecipazione (Cons. Stato, sez. V, 20/05/2010, n. 3179). Centro Studi –…
Leggi tutto...

Le clausole immediatamente lesive sono immediatamente impugnabili

È legittima l'immediata impugnazione delle clausole della lex specialis, a condizione che le stesse siano immediatamente lesive, e non semplicemente dotate di astratta e potenziale lesività. Quest'ultime, infatti, potrebbero essere valutate unicamente all’esito della procedura selettiva, ove detto esito sia negativo per l’interessato e, pertanto, non sono immediatamente impugnabili. Centro Studi – Grizzaffi Management srl -…
Leggi tutto...

Quali sono le clausole immediatamente lesive

Le clausole immediatamente lesive sono quelle che determinano una sicura preclusione all’ammissione alla gara di un potenziale concorrente, nonché le clausole contenute negli atti di indizione della gara che impediscono, indistintamente a tutti i concorrenti, una corretta e consapevole elaborazione dell’offerta. Centro Studi – Grizzaffi Management srl - Ediliziappalti.com Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter: clicca subito…
Leggi tutto...

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO